Un blog molto personale…

proviamo a capire qualcosa di più!

Archivi delle etichette: massa

A volte ritornano…


Quanto ha ragione Tito Boeri… Gli Italiani non se ne rendono conto e continuano a seguire i rappresentanti in Parlamento (che rappresentano però solo gli interessi propri)…

Triskel182

A volte ritornano, a volte non se ne sono mai andati. E’ in corso una gigantesca manipolazione di massa. I partiti che hanno portato il Paese in bancarotta vengono lentamente sostituiti nel pensiero collettivo da un curatore fallimentare. Rigor Montis, lui solo, è diventato il responsabile dell’impoverimento della nazione, della chiusura di ospedali e tribunali di giustizia, di una tassazione folle, degli imprenditori suicidi, dell’IMU, del fallimento delle piccole e media imprese, dell’inflazione che divora i redditi, degli esodati, della disoccupazione, dell’emigrazione delle nuove generazioni ridotte come i loro bisnonni a cercare lavoro in ogni landa della Terra. Allora con una valigia di cartone, oggi con la Samsonite del papà. Questo sfascio non riguarda più chi lo ha causato, i pdiellini e i pdmenoellini. Anzi, i responsabili, i Casini, gli Alfano, i Veltroni, i D’Alema, i Bersani pontificano sulle misure da prendere, fanno osservazioni a Monti, tirano…

View original post 258 altre parole

Annunci

Asta Ferrari | Ferrari per l’Emilia – Asta di solidarietà Ferrari


Ferrari 599 XX

 

Dal minisito Ferrari:

“Asta a favore dei familiari delle vittime del terremoto.

Abbiamo deciso di dare un aiuto concreto alle famiglie delle vittime del sisma in Emilia.

Dai il tuo contributo, partecipa all’asta di oggetti unici ed esclusivi:

metti in moto la solidarietà!”Motore Ferrari F1

(Da Ilsole24ore.it) Tanti gli oggetti legati alla Formula 1, ad iniziare da un motore V8 del 2008 con cui la Ferrari ha vinto il suo 16° campionato mondiale costruttori, che parte da una base d’asta di 50.000 euro. Gli appassionati e i collezionisti potranno poi acquistare caschi, guanti e sotto-tute da gara di Fernando Alonso e Felipe Massa autografati, il musetto della F60, la vettura che nel 2009 ha celebrato i 60 anni consecutivi di partecipazione della Ferrari al mondiale di F1 e la tuta da gara di Giancarlo Fisichella.
Per contribuire alla raccolta fondi si potranno anche acquistare gli orologi della Scuderia su Ferraristore.com ed i proventi Ferrari verranno devoluti con la stessa finalità. L’asta terminerà il 20 giugno.

Cosa dire, se non bravissimi, ai miei ex-colleghi (anche loro terremotati -sic) Mattia, Fabiana, Marco, Susanna, Laura, Claudio, etc (non riesco a metterli tutti qua)? Mi sa che avrete un bel da fare in questi giorni!

Una grande “in bocca al lupo” a voi e a tutti gli altri ex-colleghi!!!

Per il resto delle industrie italiane in salute e con un brand “forte”: Voi contate di fare qualcosa per l’Emilia e gli emiliani?

via Asta Ferrari | Ferrari per l’Emilia – Asta di solidarietà Ferrari.